'u sintisti?

Pochi autobus a Palermo, protestano i borseggiatori

giugno 28, 2016

Autobus

La crisi colpisce tutti. Sul piede di guerra anche i borseggiatori che a Palermo devono fare i conti con gli autobus. Pochi e alle volte anche in ritardo. “Siamo in tanti – protesta l’Associazione “Mano lesta” – e non possiamo contenere tutti sotto le pensiline”. I borseggiatori sono stati molto disorientati nei mesi scorsi per la puntualità dei tram. “Non si accumulano mai passeggeri – affermano – e il servizio è efficiente. Controllori ovunque. Spesso a fine giornata ci rimettiamo anche due o tre biglietti”.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply